StUpiD PiCTurES aNd a WaiSTcOat

Avevo delle belle foto al mio costume finito.
Avevo delle foto della gonna riempita di cera su tutta la lunghezza, con Gandalf sullo sfondo che digrignava i denti.
Avevo
Perché ho ben pensato di cancellarle dalla macchina fotografica prima di salvarle sul computer.
Ogni volta che mi succede una cosa simile penso a quanto sia poco sicuro il digitale, ma poi smetto di pensarci, altrimenti vado in paranoia.
Il che non è una scusante per la mia imbecillagine… -_-‘

I had beautiful pictures of my finished costume.
I had pictures of my skirt covered with wax in its full lenght, with Gandalf’s face on the background grinding its teeth.
I had…
Because I simply deleted them from my camera before save them in my computer.
Every-time something like this happens I think how unsafe the digital world is. But I soon stop to think about it instead of going into a paranoia.
And no… this is not an excuse for my being totally stupid… -_-‘

hello stupid

Ci ho messo un po’ non mi sono demoralizzata e le ho rifatte.

Per la gonna ho utilizzato il lino irlandese color carta da zucchero che avevo comprato ad Armi & Bagagli.
L’ho realizzata utilizzando lo stesso modello del sottogonna che vi ho mostrato nel post precedente, ma ho utilizzato dei bottoni che la chiusura sul fianco, al posto dei nastri.
Anche in questo caso ho lasciato l’apertura per raggiungere le tasche.

It took a while, but I didn’t give up and I shot them again.
For the skirt I used the blue Irish linen fabric I bought at Armi & Bagagli.
I realized it using the same pattern of the petticoat I shown you in my last post. Instead of the ribbons I used some buttons to close it on both sides.
I left the sides open for the pocket access.

Dato che due strati di vestiario non mi bastavano ho deciso di realizzare anche un panciotto da indossare sopra al tutto.
Ho utilizzato una stoffa blu con una fantasia bellissima a righe/quadri e fiorellini gialli.
La fodera è realizzata in rasone blu.
Il panciotto ha un gonnellino bello ampio per adeguarsi alla gonna.

Ed ecco finalmente il costume completo della signorina Elinor Lilywhite, pronta per gli eventi GRV-pirati di Montodine Live.

As two garment layers weren’t enough I also realized a waistcoat.
I used a beautiful blue striped/squared  fabric with yellow flowers.
The lining was realized with blue satin fabric.
The waistcoat has a wide skirt part to fit well over the skirt.

Here’s finally the complete costume of Elinor Lilywhite, ready for Montodine Live pirate’s LARP events.

Curiosi di sapere com’è andata?
Ecco un breve filmato realizzato con una fotocamera GoPro fissata al soffitto:

Are you curious enough?
Here’s a small video realized with a GoPro camera secured to the ceiling:

Annunci

Un pensiero su “StUpiD PiCTurES aNd a WaiSTcOat

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...